Vangelo del giorno “Venerdì della XXXIV settimana del Tempo Ordinario (Anno pari)”

+ Dal Vangelo secondo Luca (Lc 21,29-33)
Quando vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino.

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli una parabola:
«Osservate la pianta di fico e tutti gli alberi: quando già germogliano, capite voi stessi, guardandoli, che ormai l’estate è vicina. Così anche voi: quando vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino.
In verità io vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto avvenga. Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno».

Parola del Signore

Riflessione:

Miei cari fratelli e sorelle, ancora con la curiosità di conoscere cosa ci attende: non c’è verso vogliamo proprio sapere quando tutto accadrà. Vedete Gesù, ancor oggi ci indica di prestare attenzione ad alcuni segni premonitori, ma sta a noi scegliere quali seguire. Come siamo orientati? Seguiamo quelli della paura o quelli della speranza?
Fratelli carissimi, sul fatto che tutto passa, tutto finisce, non ci sono dubbi, ma Gesù ci offre una prospettiva diversa, ci pone innanzi a quel giorno e quell’ora adesso. Questo perché desidera farci vivere il presente in maniera più operosa, più vigile e ricco di speranza. Con questa aspettativa accrescerà in noi il desiderio e la fiducia di sapere che Gesù verrà soltanto se noi lo vogliamo. Miei cari, noi amici di Gesù, sappiamo bene che la Sua Parola non passerà mai e per questo motivo su di essa dobbiamo fondare la nostra vita. Fidatevi è la scelta giusta! Essa è l’unica Parola che ci comunica la presenza del Signore, ma è anche una Parola che ci interroga, ci invita a scegliere, decidere se stare dalla parte dell’amore e vivere una vita in letizia e pienezza; se avere sempre un atteggiamento gioioso e fecondo che anticipa attraverso le nostre opere, le nostre azioni e i nostri segni di condivisione e comunione il Cristo Risorto che viene e dimora nel cuore di chi come noi gli ha concesso spazio e lo rende vivo e presente già nell’oggi tra la gente nel mondo.

Buona giornata nel Signore!

Potrebbe piacerti anche…

0 commenti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This

Condividi

Condividi questo post con i tuoi amici!