Vangelo del giorno “SANTISSIMO CORPO E SANGUE DI CRISTO”

+ Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 6,51-58)
La mia carne è vero cibo e il mio sangue vera bevanda.

In quel tempo, Gesù disse alla folla: «Io sono il pane vivo, disceso dal cielo. Se uno mangia di questo pane vivrà in eterno e il pane che io darò è la mia carne per la vita del mondo». Allora i Giudei si misero a discutere aspramente fra loro: «Come può costui darci la sua carne da mangiare?».
Gesù disse loro: «In verità, in verità io vi dico: se non mangiate la carne del Figlio dell’uomo e non bevete il suo sangue, non avete in voi la vita. Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna e io lo risusciterò nell’ultimo giorno. Perché la mia carne è vero cibo e il mio sangue vera bevanda.
Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue rimane in me e io in lui. Come il Padre, che ha la vita, ha mandato me e io vivo per il Padre, così anche colui che mangia me vivrà per me. Questo è il pane disceso dal cielo; non è come quello che mangiarono i padri e morirono. Chi mangia questo pane vivrà in eterno».

Parola del Signore

Riflessione:

Miei cari fratelli e sorelle, non credete che sia per il fatto che siamo troppo abituati al baratto e per questo non crediamo alla gratuità? Qui sta la nostra fatica a comprendere il Gesù che si offre come dono, senza nulla pretendere in cambio. La verità dunque è che siamo prigionieri della realtà orizzontale, quella degli uomini. Stamani fratelli carissimi, accettiamo l’invito e facciamolo preparandoci con gioia, allegria e fiducia a mangiare il “pane della vita” (Eucarestia), segno efficace della presenza di Dio in mezzo a noi. Sia allora l’Eucarestia, legata alla nostra vita, come lievito che trasforma il nostro agire di volta in volta, facendoci diventare veri discepoli di Gesù. Come Suoi amici e in Sua compagnia ogni giorno lo sentiremo vivo in noi. Diventi allora per noi l’Eucarestia un modello di vita. Un continuo condividere ed essere in comunione con tutti, ma soprattutto un provare a raccontarci vicendevolmente la nostra fede, così da poter essere belle umanità attraenti per gli altri, belle persone che mostrano cosa ha fatto in noi quel dono: il pane della vita!
Oggi nel giorno del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo a noi la scelta: avvicinarci all’Eucarestia in verità oppure semplicemente per pacificare la nostra coscienza?

Buona domenica nel Signore!

Potrebbe piacerti anche…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This

Condividi

Condividi questo post con i tuoi amici!