“Feria propria del 9 Gennaio”

Dal Vangelo secondo Marco (Mc 6,45-52)

[Dopo che i cinquemila uomini furono saziati], Gesù subito costrinse i suoi discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull’altra riva, a Betsàida, finché non avesse congedato la folla. Quando li ebbe congedati, andò sul monte a pregare. 
Venuta la sera, la barca era in mezzo al mare ed egli, da solo, a terra. Vedendoli però affaticati nel remare, perché avevano il vento contrario, sul finire della notte egli andò verso di loro camminando sul mare, e voleva oltrepassarli. 
Essi, vedendolo camminare sul mare, pensarono: «È un fantasma!», e si misero a gridare, perché tutti lo avevano visto e ne erano rimasti sconvolti. Ma egli subito parlò loro e disse: «Coraggio, sono io, non abbiate paura!». E salì sulla barca con loro e il vento cessò. 
E dentro di sé erano fortemente meravigliati, perché non avevano compreso il fatto dei pani: il loro cuore era indurito.

Riflessione:

Miei cari fratelli e sorelle, diventare gli amati, questo è il viaggio spirituale che dobbiamo compiere. Molte volte però ci sentiamo stanchi e affaticati nel percorrere questo cammino e diventiamo perfino timorosi di guardare e confidare in Colui che ha appena sfamato e riempito il nostro vuoto, donandoci pienezza. La verità carissimi, è che abbiamo paura! Vediamo che tante nostre aspirazioni e progetti sono ostacolati da un vento contrario che impedisce il nostro andare quotidiano. Fratelli carissimi, ritroviamo oggi il coraggio di prendere Gesù nella barca della nostra vita, riusciremo a vincere l’ansia e si accenderà nuovamente in noi la fiamma della speranza, così da poter nuovamente camminare con rinnovata fiducia verso Colui che è l’unica vera certezza e verità della vita, il nostro Salvatore Gesù.

Buona giornata nel Signore!

Potrebbe piacerti anche…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This

Condividi

Condividi questo post con i tuoi amici!