“San Massimiliano Maria Kolbe”

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 18,15-20)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 
«Se il tuo fratello commetterà una colpa contro di te, va’ e ammoniscilo fra te e lui solo; se ti ascolterà, avrai guadagnato il tuo fratello; se non ascolterà, prendi ancora con te una o due persone, perché ogni cosa sia risolta sulla parola di due o tre testimoni. Se poi non ascolterà costoro, dillo alla comunità; e se non ascolterà neanche la comunità, sia per te come il pagano e il pubblicano. 
In verità io vi dico: tutto quello che legherete sulla terra sarà legato in cielo, e tutto quello che scioglierete sulla terra sarà sciolto in cielo.
In verità io vi dico ancora: se due di voi sulla terra si metteranno d’accordo per chiedere qualunque cosa, il Padre mio che è nei cieli gliela concederà. Perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, lì sono io in mezzo a loro»

Riflessione:.

Miei cari fratelli, questa è la condizione di chi entra a far parte della famiglia di Gesù: aver cura gli uni degli altri in un amore che è vero, senza ipocrisia e che giunge fino alla correzione fraterna. Vedete, essere uniti nel nome di Gesù significa essere uniti nella fedeltà al Suo insegnamento, nella comunione con la Sua persona, nella fedeltà al Suo esempio, ma specialmente nell’amore reciproco. Sia allora la nostra una preghiera in comune, una supplica che il Padre ascolterà perché fatta nel Suo nome, in unione con Lui e in Lui. Una preghiera unanime è unita grazie alla quale Gesù ci assicurerà la Sua presenza e l’efficacia della Sua intercessione. Fratelli carissimi, chiediamo al Signore di donarci la grazia di assicurare sempre fra noi l’amore reciproco che ci rende spazio dove Lui dimora. 

Buona giornata nel Signore!

Potrebbe piacerti anche…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This

Condividi

Condividi questo post con i tuoi amici!