“Lunedì della XIII settimana del Tempo Ordinario (Anno dispari)”

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 8,18-22)

In quel tempo, vedendo la folla attorno a sé, Gesù ordinò di passare all’altra riva. 
Allora uno scriba si avvicinò e gli disse: «Maestro, ti seguirò dovunque tu vada». Gli rispose Gesù: «Le volpi hanno le loro tane e gli uccelli del cielo i loro nidi, ma il Figlio dell’uomo non ha dove posare il capo». 
E un altro dei suoi discepoli gli disse: «Signore, permettimi di andare prima a seppellire mio padre». Ma Gesù gli rispose: «Seguimi, e lascia che i morti seppelliscano i loro morti».

Riflessione:

Miei cari fratelli, la parola di Dio ci mette a nudo anche oggi ed evidenzia il nostro voler sempre vivere nel compromesso, un po’ dalla parte di Gesù e un po’ dalla parte delle facili compensazioni. Anche oggi ritorniamo sul quesito se veramente vogliamo seguire Gesù, se veramente sentiamo forte questo desiderio della sequela con il Cristo Risorto. Allora chiariamo meglio le condizioni. Per farlo, dobbiamo uscire allo scoperto, lasciare i nostri schemi e fare anzitutto delle scelte. Dobbiamo abbandonare il concetto che la fede sia un comodo rifugio in cui nasconderci dalle cattiverie del mondo, dobbiamo lasciare le logiche dello star bene solo con il gruppo dei nostri pari e andare oltre la retorica delle simpatie del solo gruppo parrocchiale. Se non facciamo tutto ciò, abbiamo una visione mortifera della fede, non diventa un annuncio vivificante. Allora capite miei cari, che diviene un po’ complicato scegliere di seguire Gesù? Forza e coraggio. Dobbiamo osare, passare all’altra riva, consapevoli che il nostro annuncio del Vangelo è rivolto a chi non crede o chi ha smesso di credere, a chi non conosce e a chi crede di conoscere. In questo modo si che saremo veri Suoi discepoli, lo saremo secondo il Suo cuore, capaci di vivere nel mondo, mettendo la sequela e la comunione con Gesù, come priorità nella nostra vita. Ora cari fratelli, che sappiamo come cercarlo, come trovarlo e come seguirlo, cosa scegliamo?  

Buona giornata nel Signore!

Potrebbe piacerti anche…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This

Condividi

Condividi questo post con i tuoi amici!