“San Luigi Gonzaga”

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 6,19-23)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 
«Non accumulate per voi tesori sulla terra, dove tarma e ruggine consumano e dove ladri scassìnano e rubano; accumulate invece per voi tesori in cielo, dove né tarma né ruggine consumano e dove ladri non scassìnano e non rubano. Perché, dov’è il tuo tesoro, là sarà anche il tuo cuore.
La lampada del corpo è l’occhio; perciò, se il tuo occhio è semplice, tutto il tuo corpo sarà luminoso; ma se il tuo occhio è cattivo, tutto il tuo corpo sarà tenebroso. Se dunque la luce che è in te è tenebra, quanto grande sarà la tenebra!».

Riflessione:

Miei cari fratelli, che tipo di tesoro stiamo cercando e accumulando? È per caso il denaro? Certo i soldi aiutano e rendono la vita più agiata, ma attenzione non devono essere una priorità assoluta. Infatti affidarsi alla sola ricchezza inganna, perché promette cose che non può mantenere. Finisce per travolgerci, ci trasforma, ci rende insensibili e feroci giudici verso gli altri e fin troppo indulgenti quando si tratta di giudicare noi stessi. Miei cari, bisogna cambiare prospettiva, al centro della nostra vita deve esserci la ricerca di Dio. Proviamoci, resteremo stupiti di quanto sia grosso per noi questo affare. Ogni minuto del nostro tempo investito nella preghiera, nella meditazione, nel silenzio interiore, verrà immediatamente capitalizzato, realizzando un noi diverso, un noi attento, sensibile e sempre disponibile alla condivisione. Allora cari fratelli, sia il nostro un investimento autentico, una reale manifestazione dell’anima, che ci porti a leggere gli eventi quotidiani con una chiave di lettura diversa e la nostra vita sia un’incredibile opportunità per trovare un tesoro inestimabile: l’amore di Dio.

Buona giornata nel Signore!

Potrebbe piacerti anche…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This

Condividi

Condividi questo post con i tuoi amici!