Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 14,1-6)

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore. Se no, vi avrei mai detto: “Vado a prepararvi un posto”? Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi. E del luogo dove io vado, conoscete la via».
Gli disse Tommaso: «Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?». Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me».

Riflessione:

Miei cari fratelli, Gesù ci lascia le coordinate per arrivare alla giusta destinazione, un luogo che Lui ha preparato per stare con ognuno di noi. Ma pur leggendo la rotta, la Sua Parola, non riusciamo a comprendere il luogo d’arrivo. Vedete, questo accade quando la nostra vita va in blackout, quando ci sentiamo smarriti e quindi turbati, perché abbiamo perso la strada, ci siamo smarriti. Cari fratelli, non disperiamo, è quello il momento in cui il Signore bussa alla porta del nostro cuore, è quello il momento in cui udiamo la Sua voce che ci guida e ci dice: Io sono la Via, la Verità e la Vita”!Miei cari, Gesù stesso è la Via. Le coordinate senza le quali non andiamo da nessuna parte. Gesù stesso è la Verità. Quella Parola con la quale quotidianamente sfamiamo il nostro desiderio di conoscenza, che ci consente di riconoscere in lui il Padre. Gesù stesso è la Via. Vivere in sua compagnia accende in noi un fuoco d’amore da condividere con i nostri fratelli, avendo e portando la certezza che Gesù ci ha conservato un posto nel cuore di Dio. Fratelli, chiudiamo gli occhi e apriamo il cuore, lasciamoci amare e guidare da Colui che la strada la conosce.

Buona giornata nel Signore!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This