Passione di nostro Signore Gesù Cristo secondo Luca (Lc 22,14-23,56)

Riflessione:

Miei cari fratelli, rinnoviamo il nostro proposito di seguire Gesù con fede pura e semplice. Il rischio di cadere nella volubilità dei nostri sentimenti è alto. Infatti con la stessa facilità che lo accogliamo gioiosi, così subito dopo lo consegniamo alla morte con i nostri tradimenti, e la nostra indifferenza. Eppure di fronte alla nostra stoltezza e nostri cuori di pietra, tu il Cristo di Dio hai voluto ugualmente essere nostro Maestro e guida. Oggi ti chiediamo di insegnarci a non cercare facili evasioni al dolore di imparare finalmente a credere che il disegno del Padre è, per ciascuno di noi, un capolavoro d’amore anche quando sembra contraddire ogni nostra attesa di felicità. Vedete fratelli, anche se non c’è dato di portare nel corpo i segni di questa comunione, accogliamo nel silenzio per il Suo amore, ogni forma di umiliazione, come pure di accettare con mitezza tutte le prove che la vita quotidiana ci mette innanzi.

Buona domenica delle Palme!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This