Dal Vangelo secondo Giovanni ( Gv 8,12-20)

In quel tempo, Gesù parlò [ai farisei] e disse: «Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». 
Gli dissero allora i farisei: «Tu dai testimonianza di te stesso; la tua testimonianza non è vera». Gesù rispose loro: «Anche se io do testimonianza di me stesso, la mia testimonianza è vera, perché so da dove sono venuto e dove vado. Voi invece non sapete da dove vengo o dove vado. Voi giudicate secondo la carne; io non giudico nessuno. E anche se io giudico, il mio giudizio è vero, perché non sono solo, ma io e il Padre che mi ha mandato. E nella vostra Legge sta scritto che la testimonianza di due persone è vera. Sono io che do testimonianza di me stesso, e anche il Padre, che mi ha mandato, dà testimonianza di me». 
Gli dissero allora: «Dov’è tuo padre?». Rispose Gesù: «Voi non conoscete né me né il Padre mio; se conosceste me, conoscereste anche il Padre mio». 
Gesù pronunziò queste parole nel luogo del tesoro, mentre insegnava nel tempio. E nessuno lo arrestò, perché non era ancora venuta la sua ora.

Riflessione:

Miei cari fratelli, la parola di Dio scruta le profondità del nostro cuore, mette in luce le intenzioni più segrete e smaschera le trame della menzogna. Vedete fratelli, all’alba di ogni giorno Gesù luce del mondo, vuole penetrarci attraverso le nostre debolezze umane, attraverso la nostra buona volontà, come pure attraverso le nostre intenzioni di peccato. Ora ci è chiaro, c’è chi si fida di Dio e teme solo di non riuscire a corrispondere alla grandezza del Suo amore misericordioso e chi invece ha la mente e il cuore così meschini da andarsi a cercare altrove furtive soddisfazioni, quasi che la felicità sia incompatibile con la fedeltà alla verità del Vangelo. Fratelli cari, solo nella luce della verità potremo gustare in libertà l’abbandono filiale e solo in questo modo, niente e nessuno potrà più farci paura o trarci in inganno.

Buona giornata nel Signore!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This