“CONVERSIONE DI SAN PAOLO APOSTOLO”

Dal Vangelo secondo Marco (Mc 16,15-18)

In quel tempo, [Gesù apparve agli Undici] e disse loro: 
«Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo a ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvato, ma chi non crederà sarà condannato. 
Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno demòni, parleranno lingue nuove, prenderanno in mano serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno; imporranno le mani ai malati e questi guariranno».

Riflessione:

Miei cari fratelli, mediante la nostra Fede e in forza del Battesimo ricevuto siamo tutti partecipi e membri del Popolo di Dio! In quanto tali, crediamo nel Cristo Risorto, il quale oggi ci invita ad andare e annunciare la salvezza a chiunque incontriamo. Questo mandato/missione di andare, presuppone un uscire, innanzitutto dai nostri schemi, dai nostri interessi, affinché, attraverso i segni ricevuti, il nostro, sia un cammino sinodale ed il nostro annuncio sia autentico e arrivi al cuore dei nostri fratelli! Fratelli è vero, viviamo in un mondo avvelenato, ma non dobbiamo temere, la presenza di Cristo è in noi abbiamo ricevuto il Suo Spirito nel nostro Battesimo, quella Grazia che alimentata regolarmente attraverso i sacramenti della Riconciliazione e dell’Eucarestia, ci rende immuni da qualsiasi veleno e ci fa agire con un cuore abitato dal Cristo Risorto, cuore che mostra a tutti i segni efficaci della Sua presenza! 

Buona giornata nel Signore!

Potrebbe piacerti anche…

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This

Condividi

Condividi questo post con i tuoi amici!