Dal Vangelo secondo Giovanni (Gv 20,2-8)

Il primo giorno della settimana, Maria di Màgdala corse e andò da Simon Pietro e dall’altro discepolo, quello che Gesù amava, e disse loro: «Hanno portato via il Signore dal sepolcro e non sappiamo dove l’hanno posto!». 
Pietro allora uscì insieme all’altro discepolo e si recarono al sepolcro. Correvano insieme tutti e due, ma l’altro discepolo corse più veloce di Pietro e giunse per primo al sepolcro. Si chinò, vide i teli posati là, ma non entrò. 
Giunse intanto anche Simon Pietro, che lo seguiva, ed entrò nel sepolcro e osservò i teli posati là, e il sudario – che era stato sul suo capo – non posato là con i teli, ma avvolto in un luogo a parte. 
Allora entrò anche l’altro discepolo, che era giunto per primo al sepolcro, e vide e credette.

Riflessione:

Miei cari fratelli, oggi la domanda è semplice, la risposta sembra banale, scontata eppure necessita di un importante meditazione, una profonda ricerca interiore: sentiamo veramente il desiderio di essere ognuno di noi, “l’amato del Signore”? Se è questo ciò che vogliamo siamo pronti a correre alla ricerca di Gesù! Ma aspettate un attimo: siamo veramente usciti dal sepolcro dei nostri peccati, dalle nostre debolezze? Oppure abbiamo solo messo la testa fuori? Coraggio fratelli, con animo gioioso usciamo fuori alla luce, siamo in compagnia del Cristo Risorto, rinati nell’amore e sempre gioiosi di farci dono. Ecco questa è la prospettiva con cui dobbiamo iniziare il nostro viaggio alla ricerca di Gesù in ogni nostro fratello, ben sapendo che siamo tutti amati dal Signore se lo lasciamo abitare il nostro cuore. Scopriamo la meraviglia che quell’amore genera in noi, sentiamoci amati, la prova l’avremo, quando incontrando le persone di sempre quelle che ci vivono, guardandoci negli occhi ci diranno: “sei diverso in te splende una luce nuova”. Fatti dono per gli altri, condividi l’amore che hai trovato uscendo dal sepolcro della tua vita.

Buona giornata nel Signore!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere la riflessione quotidiana sul Vangelo del giorno di davide moreno.

Consenso trattamento dati

Ti sei iscritto con successo!

Shares
Share This